top of page

Un miracolo natalizio multilingue: l'esibizione della scuola elementare di Bous al mercato di Natale

Il 17 dicembre 2023, i visitatori del mercato di Natale di Bous hanno assistito a uno spettacolo davvero speciale. Sotto la guida delle insegnanti Sandra Roschel e Francesca Barbato, i bambini delle seconde, terze e quarte classi hanno messo in scena un piccolo, ma commovente, spettacolo teatrale. Questo evento unico è stato impreziosito da tre canzoni in italiano e una multilingue, diventando così il culmine della serata.

L'esibizione si è svolta sia in italiano che in tedesco, riflettendo la bilinguismo del nostro progetto "Arcobaleno". Questo progetto, avviato nella scuola elementare di Bous, mira a far scoprire ai nostri studenti la bellezza e la diversità delle lingue. Attraverso le lezioni in italiano e tedesco, i nostri bambini non solo imparano nuove parole e grammatica, ma anche ad apprezzare le differenze e le somiglianze culturali.

L'esibizione al mercato di Natale è stata più di un semplice spettacolo teatrale; è stata una dimostrazione del duro lavoro, dell'impegno e della passione dei nostri studenti e insegnanti. I bambini hanno mostrato non solo le loro competenze linguistiche, ma anche il loro talento nella recitazione e nel canto, deliziando visibilmente il pubblico.

Un ringraziamento speciale va alle insegnanti Sandra Roschel e Francesca Barbato, che hanno seguito questo progetto con tanta dedizione. Il loro sforzo rende possibile crescere i nostri bambini in un ambiente in cui il multilinguismo è visto come una risorsa e non come una barriera.

Quella sera al mercato di Natale di Bous è stata un meraviglioso esempio di come l'unione di diverse culture e lingue possa arricchire una comunità. È stato un momento di orgoglio per la nostra scuola e la prova che l'educazione ha il potere di costruire ponti - non solo tra le lingue, ma anche tra i cuori.

Non vediamo l'ora di condividere in futuro altri momenti così arricchenti e unificanti con la nostra comunità scolastica e oltre.



3 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page