top of page

Esplosione di colori

Quante mattine abbiamo impiegato del tempo a rovistare nel comodino per trovare due calzini uguali da infilare. Tempo perso! Finalmente possiamo sentirci liberi di indossarne due diversi, perché il primo venerdì di febbraio si celebra la giornata dei calzini spaiati, idea nata da una maestra elementare per promuovere la bellezza della diversità.

Questi indumenti sono diventati metafora dell’unicità, dell’inclusione e del rispetto reciproco, perché anche se si indossa un calzino con i cuori e l’altro con i quadrifogli, uno lungo e l’altro corto, poco importa, restano sempre e comunque dei calzini.

I bambini della Luitpoldschule di Homburg-Erbach hanno partecipato a questa iniziativa con calzini realizzati su carta; le materie coinvolte sono state: arte, italiano, ed. civica e tedesco. Questa interdisciplinarità è uno degli elementi fondamentali del Progetto Arcobaleno, insieme ad altre caratteristiche, come: la programmazione comune, l’approccio interculturale e l’offerta dell’italiano L2 in collegamento stretto con il curricolo della scuola regolare.

L’esplosione” dei colori sui calzini ha reso questa giornata colorata, unica e ricca di emozioni.


Insegnante: Nicol Parrillo







3 visualizzazioni0 commenti

Comentários


bottom of page